Con l’inserimento degli ultimi puglin ora e’ possibile cambiare l’immagine del logo del vostro blog, adesso vediamo come.

Ora per poter cambiare l’immagine del logo c’e’ da fare una piccola precisazione
in quanto l’utente finale che gestisce il suo blog non puo’ avere accesso al server
per poter cambiare il logo, ma esiste una procedura molto facile.
Prima di tutto e’necessario aprire nel browser il link del blog dell’utente,
quindi posizionarsi con il mouse sul logo e con il tasto destro del mouse annotarsi le
dimensioni precise del logo da cambiare.
Con Firefox e’ sufficiente posizionarsi con il mouse sul logo e con il tasto destro
cliccare su VISUALIZZA IMMAGINE DI SFONDO, quindi a sua volta
sempre con il tasto dx del mouse cliccare su proprieta’e da qui potete vedere le dimensioni effettive del logo:

Dopo aver annotato le dimensioni andate a creare il vostro logo con un qualsiasi programma
di grafica rispettando le dimensioni del logo originali.

Ora non possiamo caricare direttamente questa immagine sul server del blog,
ma possiamo usare quei siti che offrono questo servizio di upload immagini.
Uno dei piu’ famosi e’ IMAGESHAK, quindi andiamo a caricare il nostro logo su questo sito.
Appena terminata la fase d’invio dovete prendere questa riga:

Copiate questa stringa e per adesso incollatela in un file di testo vuoto.
Torniamo al nostro pannello di controllo e sempre nel menu’ ASPETTO
clicchiamo su JASON’S CUSTOMCISER, vedrete qui un’altra finestra con molti settaggi.
Normalmente e’ necessario prendere in visione la prima riga, ma certamente ogni template e’ diverso
e quindi avremmo il nostro logo originale in un’altra posizione.
In questo esempio la riga del nostro logo e’ nella seconda riga:

#header: background

Ora e’ sufficiente cancellare il contenuto nella finestra di questa riga e incollare quella stringa
che abbiamo ottenuto caricando l’immagine su IMAGESHAK:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Come potete vedere qui potremmo fare tantisismi settaggi…a nostro piacere.

Scrivi un Commento

Bisogna loggarsi per scrivere un commento. Login »