Di seguito alcune poesie scelte di Edvino Ugolini, per consegnare a voi tutti gli auguri di buon nuovo anno della Rete Artisti, nonostante quanto tutti noi abbiamo nel cuore.

Da parte mia: appuntamento per tutti il 3 gennaio alla manifestazione per la Palestina di Roma, e che sia davvero Grande! Lu’

palestinian_flag_1

(Ri)Echi dalla Palestina

 

 

 

 

 

Natale di sangue

 

 

 

L’odio amalgamato alla rabbia
trasforma la neve in sangue
greve lamento dei nostri fratelli
condannati a rincorrere il passato
e sobbalzare
ad ogni sparo nella notte
il presepe ridotto a scenario di morte
le speranze sono battiti d’ala
l’uomo è solo
tra cumuli di vite
immolate
al dio della guerra.

 

Natale 2001 - Natale 2008

 

 

 

 

 

La natività repressa

 

 

 

 

 

Chiusa in quattro mura
di storia santa
la ribellione si spegne
con l’indifferenza.
Dentro il portale
il tempo non conta
l’esito è già scritto.
Il padre con la barba di sempre
divide il pane con gli estranei.
La quiete rotta dagli scoppi
attorno soltanto soldati e stampa.
Le notizie filtrate
arrivano offuscate.
Qui Gesù è morto
ancora una volta…invano.

 

 

 

Palestina

 

 

 

Dalle ferite
di popoli dilaniati
da lotte fratricide
un unico pianto
risorge
e congiunge
i fratelli.
Nell’anno di un unico Dio
una terra per tutti
giustizia e libertà
parole consunte dalla storia
ricondotte al loro vero senso
e mani finalmente unite
in una forte stretta.

 

 

 

Edvino Ugolini

 

 

 

Leggi tutto…

Tags: , , ,
Scrivi un Commento

Bisogna loggarsi per scrivere un commento. Login »