Archivio per Febbraio 2010

 art_200

Artists Against War Italia

 

Gli Artisti contro la guerra comunicano: 

 

Il gruppo presente sul socialnetwork Facebook, fondato originariamente dalla presidente Loredana Morandi il cui account è stato cancellato a seguito di danneggiamenti provenienti da illeciti di commercio, è stato attualmente preso d’assalto da spammers e altri inquietanti personaggi attualmente indagati.

ATTENZIONE: si tratta delle stesse persone che nel corso degli ultimi 18 mesi hanno prodotto via web le clonazioni dei nostri nomi, personali e associativi, falsificando inoltre i nostri contenuti morali e/o politici.

Tra questi vi sono le persone che hanno minacciato di morte la presidente Loredana Morandi ed altre che si sono attivate per istigare alla violenza nei suoi confronti e nei confronti della sua famiglia.

Si invitano i circoli locali dei Partiti: Partito Democratico, Rifondazione Comunista, Sinistra e Libertà, Partito dei Comunisti Italiani e Verdi a NON aderire al gruppo che reca il nostro logo, onde non recare intralcio alla Autorità Giudiziaria.

Tutti i già iscritti sono pregati di cancellarsi immediatamente.

Qualora aveste necessità di contattarci potete farlo tramite l’email: 

loredana.morandi@artistsagainstwar.it 

 

ATTENZIONE !

Questi account NON SONO ARTISTI 

e NON hanno ALCUN rapporto con NOI di

Artists Against War Italia

 

20100219_154752_molestatori_600  

 

RESPONSABILITA’ Ci scusiamo con i privati che sono qui pubblicati insieme a persone denunciate ed indagate, li invitiamo senz’altro ad una migliore gestione del proprio profilo facebook e ad un più attento vaglio degli inviti ricevuti e delle iniziative sostenute.

Proprio perché le iniziative promosse sul socialnetwork Facebook donano alle imprese una migliore riuscita è giusto che Essi sappiano, che anche le iniziative sbagliate possono portare nel migliore dei casi a subire un interrogatorio in Tribunale e nel peggiore dei casi ad una incriminazione per i danni causati a persone, ad associazioni e ai beni a questi connessi.

L’Associazione Argon per Artists Against War Italia pertanto informa, che sono in corso reati ai danni di numerosi dei nostri artisti da ben più di 18 mesi. Tutti i reati sono stati denunciati e a questo scritto seguirà una ulteriore denuncia aggiuntiva ai carichi pendenti nei confronti degli stessi.

CONSIGLIAMO A TUTTI LA PRONTA CANCELLAZIONE, anche da quei gruppi attraverso i quali avete ricevuto l’invito ad azioni censurabili e contrarie alla Legge perché gravemente lesive delle libertà personali di tutti gli Artisti.

Per completezza Vi informiamo che, di fatto, Voi partecipate alle azioni dolose di un sito del porno commerciale.

 

NON ABBIATE IL MINIMO DUBBIO IN MERITO

 

 20100220_025247_grazie_sessochannel_rit_600

 Per chiarimenti e precisazioni è pubblicata l’email alla quale rivolgersi.

Per Artists Against War Italia

Loredana Morandi 

Comments Nessun Commento »