aaw_kefiah_rosa_600

 

Artists Against War Italia

 

L’artista triestino Edvino Ugolini parteciperà in qualità di Ambasciatore della Rete Artisti contro le guerre e come membro del Coordinamento contro le guerre alla conferenza internazionale che si terrà a Bilin in  Cisgiordania, i territori occupati palestinesi, dal 20 al 23 aprile 2011.

La conferenza si svolge per la sesta volta in questa località  palestinese, a ridosso del  Muro di recinzione che sta dividendo i territori israeliani da quelli palestinesi. Il Comitato promotore della conferenza, che raduna ogni anno i rappresentanti delle associazioni e dei gruppi del Movimento Non Violento internazionale, ha come scopo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica  mondiale sul problema del Muro, detto dell’ “Apartheid”, che a cominciare dal 2003 sta dividendo  da sud a nord tutti i territori palestinesi, divisi inoltre tra di loro e da quelli abitati dagli israeliani.

La conferenza di quest’anno si preannuncia carica di tensioni anche alla luce degli eventi che si sono verificati negli ultimi tempi a Gaza, non ultimo il barbaro assassinio di Vittorio Arrigoni e quello dell’artista ebreo palestinese Juliano Mer Khamis, nonché per la morte di una giovane palestinese, sorella del giovane ucciso dai militari israeliani un anno fa durante una manifestazione contro il muro.

Nella tre giorni di Bilin verranno poste le basi per le prossime iniziative di azioni non violente contro la costruzione del muro, e per la libertà di movimento della popolazione palestinese all’interno dei propri territori. La conferenza si concluderà come di consueto con una grande manifestazione nelle vicinanze del grande recinto oggetto della discordia.  

 

 

Edvino Ugolini
Rete Artisti contro le guerre

 

2rose

 

Un fiore e una kefiah per Vik!

 

Il corpo di Vittorio Arrigoni, Vik Utopia, giungerà in Italia mercoledì 20 aprile, intorno alle 19 e 30 all’aereoporto di Fiumicino.

Così come desiderato dalla famiglia, e come Vittorio stesso avrebbe voluto, il feretro non è entrato in Israele, ma ha attraversato il valico di Rafah per raggiungere l’Egitto e l’aereoporto del Cairo, dal quale alle 16 ora locale partirà con il Volo Alitalia AZ 895.

Tutti i volontari si danno appuntamento al Terminal Cargo dell’aereoporto di Fiumicino intorno alle 19:30. 

La sottoscritta non sarà presente in quanto impossibilitata a causa di un serio problema ad una gamba.

 

Loredana Morandi
Rete Artisti contro le guerre

 

Scrivi un Commento

Bisogna loggarsi per scrivere un commento. Login »